GUESTBOOK

Scrivi un nuovo post sul Guestbook

 
 
 
 
 
 
Messaggi con insulti o parole volgari verranno censurati.
gg pubblicato il 5 luglio 2018 at 16:40:
ggg
Paola pubblicato il 28 gennaio 2018 at 20:03:
La Giornata della Memoria non serve solo a commemorare quei milioni di persone uccise crudelmente e senza nessuna pietà ormai quasi 80 anni fa. Serve a ricordare che ogni giorno esistono tante piccole discriminazioni verso chi ci sembra diverso da noi. Spesso noi stessi ne siamo gli autori, senza rendercene conto. La Giornata della Memoria ci ricorda che verso queste discriminazioni non alziamo abbastanza la voce e che spesso, per comodità e opportunismo, ci nascondiamo in quella che gli storici chiamano la zona grigia. Si tratta di una zona della mente e del nostro comportamento, a metà tra il bianco e il nero, tra l'innocenza e la colpevolezza.
dottore pubblicato il 27 gennaio 2018 at 19:44:
avete avuto coraggio nell'affrontare e far conoscere un tema molto delicato ed a tratti attuale. fa piacere sapere di giovani che si impegnano così attivamente per queste tematiche. bravissimi e vi auguro il meglio.
Mamma pubblicato il 27 gennaio 2018 at 16:13:
Bellissima iniziativa ragazzi.
Gigliola pubblicato il 27 gennaio 2018 at 15:26:
La versione B
Jacopo Ortis pubblicato il 27 gennaio 2018 at 14:53:
Mi è piaciuta molto la vostra idea di trattare un argomento delicato come questo. Sono eventi che hanno caratterizzato la nostra storia e non devono essere assolutamente dimenticati.
Lettore attento pubblicato il 27 gennaio 2018 at 14:44:
Lodevole la vostra iniziativa. Bravi ragazzi. Continuate sempre così e non lasciatevi mai intimorire da chi tenta di farlo.
Admin NiiirStaff.it pubblicato il 26 gennaio 2018 at 15:35:
Dicci la tua!